LA VALADA DËL VIN BALARIN

LA VALADA DËL VIN BALARIN2018-09-26T16:18:18+00:00

Project Description

Info e Prezzi:

Teatro Civico di Moncalvo
Sabato 27 ottobre ore 21.00
Platea, 1a galleria centrale: € 10
Galleria laterale, 2° galleria: € 8

Sarà possibile acquistare direttamente l’abbonamento negli uffici comunali di Moncalvo sabato 30 settembre dalle ore 10,00 alle ore 12,00. I biglietti saranno in vendita la sera stessa di ogni spettacolo alla cassa del Teatro dalle 20. Sarà possibile prenotare il biglietto per ogni singolo spettacolo telefonando all’Associazione Arte&Tecnica al numero 373/869.5116 dal lunedì al sabato dalle 9,30-12,30 o inviando una e- mail a: info@arte-e-tecnica.it

Adattamento e regia: Francesco Rizzati
Gruppo Teatro Carmagnola

Nel 1860 a Sommariva Perno il giovane Giovannino è combattuto tra l’amore per Gemma e le proprie radici contro l’aspirazione di spiccare il volo verso la corte di Vittorio Emanuele II. Ma la bella Gemma, proprio come la Bela Rusin, non si accontenta di un tiepido sentimento o di un sogno a metà. La mare (madre) Ghitin con il padre Batista, Carulin-a mare d’Gemma e il tuttofare al castello, Tomà, forti dell’esperienza di vita e del sapere contadino, cercano di aiutare i due innamorati con il “pestare” ancora una volta le uve di una piccola vigna. Lì nasce il prodigioso “Vin Balarin” che mette le ali ai piedi, stimola i sensi e non ubriaca. Forse il “Balarin” contiene in sé un piccolo e saggio segreto di felicità. Ventisei i personaggi nel comico contrasto tra la pratica sapienza contadina e la nobiliare pomposità nobiliare, desolatamente vuota.